Collezione di sabbia

La luna di pomeriggio nessuno la guarda, ed è quello il momento in cui avrebbe più bisogno
del nostro interessamento, dato che la sua esistenza è ancora in forse.
Palomar - Italo Calvino

Vorrei sapere quanto è grande il verde, com'è bello il mare
Archive
Theme
sualzo:

*
La mia più bella fedeltà è d’animaleche non capisce. Poic’è quella di donna,lei che sempre sulle rovine ricostruisce.
(Silvia Vecchini)

sualzo:

*

La mia più bella 
fedeltà è d’animale
che non capisce. Poi
c’è quella di donna,
lei che sempre 
sulle rovine ricostruisce.

(Silvia Vecchini)

Mi ha detto di leggere “un filo di fumo”

Quando i pezzi tornano insieme come in una puntata di Lost, quando “non è un caso”, “non a caso”, e “per caso”.
Quando tutto torna e capisci cosa vuol dire “everything i do i do it for you”

La cosa bella del lunedì sono le video poesie di Sualzo

https://www.facebook.com/video.php?v=10153180917343696

Dedicato al passato che non si decide a passare, a quello che ci torna in mente quando non ne abbiamo voglia, agli incontri improvvisi, alle decisioni cruciali, ai tentativi di capirle meglio e a tutto quello che invece non si può spiegare.

Mi viene da scrivere, da dire, da buttare le cose nero su bianco, ma non ne ho coraggio e allora aspetto, ci penso, e i miei pensieri me li tengo per me, e forse un giorno li diró…

Ritrovare il piacere di perdersi qui, tra le onde e gli scalini, come un’eroina romantica…

Ritrovare il piacere di perdersi qui, tra le onde e gli scalini, come un’eroina romantica…

kriptodepresija:

Autumn is a second spring when every leaf is a flower.

Albert Camus

(via purpledrizzly)

The Jeffrey’s Gang - Rock Medley

La mia Annina che cresce…

La mia Annina che cresce…

Piccola me

Piccola me

moviesinframes:

Kaze Tachinu (The Wind Rises), 2013 (dir. Hayao Miyazaki)
By quello-nello-specchio

che bello dev’essere?

moviesinframes:

Kaze Tachinu (The Wind Rises), 2013 (dir. Hayao Miyazaki)

By quello-nello-specchio

che bello dev’essere?

stasera mi potevo andare a fare un mercatino in pescheria e invece no, a casa da sola, il mio libro, la mia Anne dai capelli rossi, la mia valigia, il mio borsone, e tutto il resto….
mi manca il mercatino, mi mancano le facce, i sorrisi, le compagne di banchetto, le risate che ci facevamo, e quando ho scoperto di star bene, quasi meglio, senza di voi…

Creare il sapore riconoscerlo e donarlo agli altri.
Andy Luotto parco della galvanina

Illogiche creazioni

Promuovi anche tu la tua Pagina